Lun 25/09/17 Miserable Man feat. Giatamuta Giatà

Torna sul nostro palco Miserable Man, artista di strada italo-britannico, accompagnato dal percussionista Giatamuta Giatà: si esibiranno in uno spettacolo fatto di calipso, mento, pop, reggae e rocksteady, in pieno stile buskers.

Miserable Man di nome e di fatto, se crediamo alla storia che ha dato nome a questo progetto musicale: al ritorno dall’Indonesia 12 anni fa il nostro eroe si ritrova senza lavoro, casa, vespa e con quattro spiccioli in banca! Si trasferisce a Norwich e incomincia a suonare la chitarra per strada e quasi per caso si ritrova a riarrangiare canzoni pop in chiave reggae e a riscuotere un discreto successo. Coldplay, The Smiths, Tracy Chapman, Pink Floyd, Bruce Springsteen, George Michael, Elton John, Radiohead, Travis e Snow Patrol passano attraverso la sua sei corde e lo fanno viaggiare per tutta l’Inghilterra e oltre fino a passare per India (dove finisce per caso a recitare in un film), Cina, Cambogia, Malesia, Indonesia, Nepal, Tailandia e Stati Uniti (dove ha registrato il singolo “Everything is equal” per la Hoboken Hi-Fi assieme al veterano della scena rocksteady americana di scuola Hellcat Dave Hillyard). Debutta nel 2013 con “Afronesia (Soundscapes from the Wallace Line)” una raccolta di tracce strumentali registrate ai tropici in 30 giorni. Gli fanno seguito le 12 canzoni originali di “Meet the shark”, il singolo natalizio “The Kids Of Kolkata” e “Postcards from India (feat. Sharad Patel)”, un mini lp di improvvisazioni chitarra e tabla registrate in un solo take sul tetto di un hotel di Madhya Pradesh, nel nord dell’India.

“One Love, One Take!” per Happy Tree Records è invece una raccolta delle sue canzoni preferite jamaicane, tra rocksteady, ska e reggae rigorosamente registrate in un solo take a Norwich. Acquistando online la musica di Miserable Man su http://www.miserablemanmusic.bandcamp.com, potrete supportare direttamente i bambini di Nimtalla, uno dei maggiori slums a Calcutta (India), o aiutare a proteggere le tartarughe marine in via di estinzione nell’incantevole isola di Gili Meno (Indonesia).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...